Data Protection Manager 2017-01-31T14:20:10+00:00

PRENDI IL CONTROLLO DEI TUOI PROCESSI PRIVACY

Data Protection Manager è lo strumento perfetto per implementare misure tecniche e organizzative che permettano la protezione dei dati by design e by default.

Data Protection Manager (DPM) è un software Open Source, che permette di ottemperare a quanto previsto dal REGOLAMENTO (UE) 2016/679, guidando Titolari e Responsabili nella produzione e conservazione di accordi e nomine, registri delle attività di trattamento e valutazione d’impatto sulla protezione dei dati.

Tenuta del Registro e Valutazione d’impatto sulla protezione dei dati
ACCORDI E NOTIFICHE
Misure di sicurezza e notifica delle violazioni dei dati personali
Valutazione del rispetto del regolamento

“Il  Regolamento porta grandi novità sul piano della tutela dei diritti e degli strumenti previsti per responsabilizzare maggiormente le imprese stabilendo, al contempo, significative semplificazioni.”

A.Soro  Roma, 4 maggio 2016

Perchè usare Data Protection Manager nella Pubblica Amministrazione?

La protezione dei dati è un diritto importante che deve essere garantito anche da parte della PA nei confronti di tutti i cittadini.
“Perché non si riduca ad essere un insieme di scartoffie inutili che complicano solo la vita a chi deve lavorare su altro è necessario gestirlo in maniera intelligente”.

DPM è pensato per consentire agli enti di ottemperare agilmente a quanto previsto dal Regolamento 2016/679, guidarli in maniera efficente nel rispetto del diritto alla Privacy e alla protezione dei dati. Generando rapporti, tracciando accordi e individuando le possibili aree di rischio DPM e un pathner ideale per l’adempimento degli obblighi di legge e una gestione efficace delle politiche di protezione dei dati.

Perchè Data Protection Manager semplifica la gestione della privacy?

Automatizza
Decentralizza
Responsabilizza
Ottimizza